Bioenergia – praticamente inesauribile

La bioenergia sta assumendo sempre maggiore importanza in tutto il mondo. Spesso ci si riferisce a questo concetto anche con l’espressione “waste to energy”, che descrive al meglio il campo d’azione di Kofler Energies. Le offriamo supporto per tutti i Suoi dubbi relativi al tema del recupero energetico dei rifiuti organici, fino ad arrivare alla costruzione di impianti complessi.

In Germania, la bioenergia è meglio conosciuta come biogas e si associa al mais. Tuttavia, esistono molte altre fonti di energia a cui non si pensa immediatamente ma che sono in parte responsabili di gravi problemi in tutto il mondo, come ad esempio i rifiuti organici (rifiuti alimentari, resti di produzione del settore alimentare, fanghi da depurazione, ecc.). Queste fonti di energia racchiudono un grande potenziale che molti paesi sanno sfruttare. A partire dai rifiuti, un impianto di produzione di biogas genera un gas di alta qualità, che viene poi immesso nella rete pubblica di distribuzione del gas o trasformato in energia elettrica mediante impianti di cogenerazione di calore e di elettricità. Il calore residuo di questi ultimi può essere utilizzato direttamente per l’impianto di produzione di biogas, nei processi produttivi o per il riscaldamento.

Kofler Energies sta al fianco dei suoi clienti dall’analisi energetica dei rifiuti fino alla progettazione e alla costruzione degli impianti. Su richiesta è possibile finanziare, gestire e curare la manutenzione degli impianti in tutto il mondo anche mediante un modello di contrattazione.