Produzione efficiente

Il potenziale di ottimizzazione non riguarda solo il consumo di energia. Kofler Energies individua sprechi di risorse evitabili e sviluppa progetti completi per la pianificazione e il controllo dell’intera catena di produzione.

Utilizzare le risorse in maniera efficiente è decisivo per il successo dell’azienda. Uno sguardo d’insieme su tutti i fattori di produzione permette di individuare i fattori di costo e gli sprechi di risorse non necessari, come ad esempio quelli relativi ai tempi di attesa, alle acque di scarico, alla sovraproduzione o all’esclusione. Kofler Energies analizza quando e in che misura vengono utilizzate le risorse e l’energia, dove avvengono le interazioni e in quali punti della catena di produzione è maggiore il potenziale di ottimizzazione. Stabiliamo le priorità in base a un calcolo dei costi orientato al valore e alle prestazioni, non solo considerando gli impianti tecnici in sé, ma tenendo conto anche dell’uso che ne fanno i dipendenti.

Ingegneri esperti si prendono cura dell'ottimizzazione

I nostri ingegneri dispongono di una combinazione di conoscenze tecniche, competenze metodologiche e ampia esperienza nell’identificazione dei divoratori di risorse. Si prendono cura dell’intero processo, dall’analisi all’applicazione delle misure e dei piani di ottimizzazione. In concreto procediamo in questo modo:

Analisi del potenziale: i nostri ingegneri individuano il potenziale di ottimizzazione, stabiliscono le priorità in base a opportuni indicatori e definiscono possibili approcci. In questa fase ci atteniamo al metodo 4+1: quattro giorni di analisi presso i nostri clienti e un giorno per presentare le conclusioni.

Analisi dettagliata: verifichiamo se le concrete misure di miglioramento siano praticabili e, in tal caso, continuiamo ad elaborarle.

Sostegno per l’implementazione: offriamo sostegno durante l’applicazione delle misure di miglioramento elaborate e, su richiesta, ci occupiamo del coordinamento anche di altre società partecipanti.

Prova di successo: determiniamo il reale risparmio di risorse in seguito alla riuscita riorganizzazione della produzione.